Mazara del Vallo, picchia fidanzata: arrestato uomo ai domiciliari

MAZARA DEL VALLO. Picchia la propria compagna, ma sorpreso dai carabinieri viene arrestato. In manette è finito l'operaio Bartolomeo Martinico, 45 anni. L'uomo, pare ubriaco, si trovava a Mazara del Vallo (Tp) agli arresti domiciliari dallo scorso 22 gennaio perché indiziato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della precedente convivente. Ieri, all'arrivo dei militari, dopo averli aggrediti verbalmente, Martinico ha minacciato di fare saltare con la bombola del gas della cucina il condominio in cui abita. L'uomo, il cui arresto è stato convalidato oggi, è stato ammanettato e trasferito nel carcere di Marsala.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati