Foggia, giro di "patenti facili": arrestate 36 persone

FOGGIA. Era munita di apparecchiature molto sofisticate l'organizzazione dedita al rilascio di “patenti facili” sgominata oggi in tutta Italia dagli investigatori della Questura di Foggia, che hanno arrestato in queste ore 36 persone ed eseguito provvedimenti cautelari per un'altra trentina di persone. Tra gli arrestati, oltre al direttore della Motorizzazione Civile di Foggia, ci sono anche i due titolari delle autoscuole i quali consentivano il superamento della prova teorica, per molti candidati insuperabile, consistente nel rispondere in un tempo prestabilito a svariati quiz. Il candidato veniva fornito di apparati ricetrasmittenti muniti di un minuscolo microfono, nascosti sotto gli abiti, mentre esternamente all'aula di esame si trovavano, spesso nascosti in un'autovettura, uno o più appartenenti all'organizzazione, muniti di un'altra ricetrasmittente. Nel corso delle indagini, inoltre, è emerso anche un giro di spaccio di droga gestito da sei persone finite agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati