Pinilla vicino, Maccarone si allontana

Tra il Palermo e il Grosseto ci sarebbe già un accordo verbale per portare la punta cilena in rosanero. Su Big Mac c'è anche il Napoli

PALERMO. Il Palermo è a caccia di un bomber. I dirigenti rosanero stanno sondando il terreno per Mauricio Pinilla del Grosseto, oltre che per Massimo Maccarone del Siena appena retrocesso in B. Tra i due il più vicino a indossare la maglia rosa sembrerebbe il bomber cileno autore di 24 reti in B. Tra le due società ci sarebbe già un accordo verbale e il conguaglio economico si aggirerebbe sui 6 milioni più la compartecipazione di un giovane rosanero che dovrebbe essere uno tra Edgar Cani e Marco Giovio.     
Per Maccarone la situazione è più complicata, visto che su di lui ci sono anche altre squadre, tra cui il Napoli. Ma il ds Walter Sabatini si muove anche in difesa. Il Palermo è interessato a Rafael Toloi, giovanissimo difensore brasiliano del Goias. A centrocampo gli occhi dei dirigenti sono puntati sul camerunense Achille Emana, 26 anni, ma la trattativa per portarlo in rosa è piuttosto complicata, mentre sembra destinato a svestire la maglia rosanero Igor Budan, che vuole giocare di più.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati