Amministrative, a Gela duello nel Pd

Scrutinate 5 sezioni su 71. Testa a testa fra Angelo Fasulo (37,22%) e Lillo Speziale (36,67%). Insegue Salvo Tringali, Pdl e Destra, col 15,12%

GELA. A Gela, comune col maggior numero di elettori in Sicilia, quando sono state scrutinate 5 sezioni su 71, sono in testa due esponenti del Pd: Angelo Fasulo col 37, 22 % dei voti e Lillo Speziale, 36,67% deputato regionale dei democratici.    
Salvo Tringali (Pdl e Destra) è al 15,12% mentre Maurizio Rinciani (Gela èviva) è all'11%.     
La lista ufficiale del Pd sostiene Fasulo, che ha vinto le primarie per una manciata di voti, e che gode dell'appoggio di Mpa, Liberali federazione di centro e lista civica 'Donegani'. Speziale, presidente dell'Antimafia regionale e sconfitto alle primarie del Pd, invece è il candidato della lista 'Democratici per Gela' oltre che di Udc e dalle liste 'Liberi e gelesi', 'Democrazia e solidarieta' per Gelà e 'Sicilia pensiero libero'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati