Uccise il cognato con un forcone, anziano in carcere a Trappeto

Onofrio Fleres, 73 anni, è stato riconosciuto colpevole dell'omicidio di Giovanni Beninati, avvenuto nell'ottobre 2007

TRAPPETO. Uccise il cognato con un forcone dopo una lite per questioni legate ai confini di alcuni terreni. Dopo la condanna a 10 anni e otto mesi i carabinieri hanno portato in carcere Onofrio Fleres, 73 anni.  E' stato riconosciuto colpevole dell'omicidio di Giovanni Beninati di 72 anni compiuto a Trappeto nel Palermitano, nell'ottobre 2007. Fleres era agli arresti domiciliari da due anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati