Trapani, guasto alla condotta: acqua a rischio per 48 ore

E' stata sospesa l'erogazione per consentire i lavori nei pressi del torrente Bucari. L'assessore Marino: "Disagi potrebbero durare 5-6 giorni"

TRAPANI. Si prospettano giorni di penuria d'acqua in vittà a causa di un guasto nella condotta di Bresciana. La rottura si è verificata nei pressi del torrente Bucari, nel territorio di Mazara del Vallo. Per 48 ore Trapani potrebbe rimanere all'asciutto per consentire i lavori di ripristino del tutto, ma l'assessore Marino avverte: "I disagi potrebbero durare anche 5-6 giorni". Ulteriori approfondimento nell'edizione cartacea della provincia di Trapani del Giornale di Sicilia in edicola oggi 29 maggio 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati