Palermo, ritorna "l'impresa dei Mille"

Via alle celebrazioni alle 11 dal Politeama e da piazza Verdi, dove garibaldini e borbonici, in divise d'epoca, daranno vita alla battaglia. Alle 21, al ponte Ammiraglio, apparirà il generale Garibaldi

PALERMO. Il capoluogo torna oggi palcoscenico della battaglia dei Mille. Senza sangue, senza paura, senza spari veri. Una vera e "sana" finzione", anche se tutto verosimile. Garibaldini e borbonici che correranno da piazza verdi al Politeama stamattina alle 11, la vita da campo e di battaglia che si potrà guardare al Ponte Ammiraglio e infine sul prato del Foro Italico la rievocazione dell'armistizio. Ci sarà persino lui, il generale Giuseppe Garibaldi, su un cavallo bianco. Anche il Giornale di Sicilia farà un salto nel tempo: strilloni d'epoca tra il pubblico distribuiranno la ristampa del primo numero, datato 7 giugno 1860. Nelle zone coinvolte scattano i divieti di transito e di sosta: via dunque ai percorsi alternativi. Ulteriori approfondimenti nell'edizione del Giornale di Sicilia in edicola oggi, 29 maggio 2010

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati