Berlusconi: "In Sicilia evasione al 63 per cento"

Il premier, nella presentazione della manovra finanziaria, ha attaccato duramente il Sud per i dati sugli evasori fiscali. Domani la conferenza delle Regioni

ROMA. "Nel sud ci sono percentuali inaccettabili" di evasione" ad esempio "l'85% in Calabria e il 63% in Sicilia". Quindi i controlli inseriti dalla manovra sono "il primo rimedio al malcostume". Lo ha detto il premier, Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa a Palazzo Chigi per presentare la manovra finanziaria da 24 milioni di euro per la crisi che sta affrontando tutta Europa. Una vera e propria bacchettata dunque per il Mezzogiorno da parte del capo del Governo, che ha anche ricordato come "in Lombardia l'evasione si assesta solo al 12%". E proprio dalla lotta agli evasori parte la risalita, come ha annunciato il ministro dell'Economia Giulio Tremonti: "Le misure anti evasione assunte con la manovra fanno uscire la lotta all'evasione dalle urla alla effettiva, dura e concreta attività amministrativa".


Tra le regioni però si respira aria di sfiducia, con i tagli che dovrebbero essere imposti dalla manovra finanziaria. Niente aumento delle tasse però, come ha precisato Berlusconi, invitando a tagliare ma non aumentare. "Non credo che le regioni debbano aumentare le imposte, ma semmai ridurre i costi: basti pensare al fatto che "c'é da rabbrividire per il livello delle consulenze". Insomma, con buona volontà e sagacia amministrativa credo si possa" evitare di aumnetare le imposte regionali"


E proprio per domani, proprio per parlare della manovra, è stata convocata per la Conferenza delle Regioni. L'appuntamento - che richiamerà a Roma tutti i Presidenti delle Giunte delle Regioni e delle Province autonome - si svolgerà nella sede delle Conferenza in via Parigi.  La Conferenza delle Regioni si confronterà per valutare le "Misure urgenti per la stabilizzazione finanziaria e la competitività economica" previste dal Governo. I punti relativi all'ordine del giorno della Conferenza Stato-Regioni e della Conferenza Unificata, non saranno trattati, in quanto le previste riunioni sono state rinviate.





© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati