Favara, via alla demolizione delle case a rischio

Saranno abbattute una decina di costruzioni fatiscenti fra le vie San Calogero e Zanella. La decisione dopo la tragedia dello scorso 23 gennaio in cui morirono le sorelline Bellavia

FAVARA. Una decina di case fatiscenti e a rischio crollo verranno demolite fra le vie San Calogero e Zanella, a Favara.
L'iter amministrativo per la messa in sicurezza dei fabbricati, dopo la tragedia dello scorso 23 gennaio che uccise le sorelline Bellavia nel crollo della loro abitazione, è stato completato. "Tra domani e dopodomani - dice il sindaco Mimmo Russello - inizieranno gli interventi. Si prevede che le opere possano essere portate a termine nei prossimi 10-15 giorni. Via Zanella e via San Calogero, chiuse subito dopo la tragedia, dovrebbero essere riaperte entro la prima decade di giugno".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati