Capo d'Orlando, sequestrati 11 esemplari di tonno rosso

MESSINA. Undici esemplari di tonno rosso, dal peso complessivo di 1400 chili, sono stati sequestrati a Capo d'Orlando (Messina) dalla capitaneria di porto di Milazzo e dall'ufficio locale marittimo, che hanno bloccato un furgone frigorifero nell'area portuale. La guardia costiera ha accertato che il pescato era sprovvisto delle documentazioni previste dalla legge in materia di etichettatura e tracciabilità a garanzia e tutela della salute dei consumatori. Elevate due multe, per un totale di quattromila euro, per illecito amministrativo. Gli esemplari di tonno sono stati trasportati in un mercato ittico per essere venduti all'asta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati