Caltanissetta, Lari: carenza di organico

Nuovo appello del capo della Procura nissena: "Situazione intollerabile". Interrogazione al Senato di Lumia: bisogna intervenire d'urgenza

CALTANISSETTA. Allarme del capo della Procura nissena, Sergio Lari. Il suo è un nuovo appello per avere più magistrati in una delle sedi più disagiate d’Italia. Il procuratore approfitta della giornata della memoria per ricordare quella che lui definisce una "carenza di organico". "È una situazione intollerabile", dice. E in un articolo pubblicato oggi (23 maggio 2010) nell'edizione di Caltanissetta del Giornale di Sicilia, afferma: "Nelle sedi del distretto si rischia il crollo. La carenza di organico sta per toccare il cento per cento". Sulla vicenda è intervenuto l’onorevole Beppe Lumia che ha presentato un’interrogazione al Senato con la quale "si chiede di sapere se il Governo non reputi necessario adottare dei provvedimenti di urgenza per sopperire immediatamente alle carenze di organico e risorse della Procura di Caltanissetta e delle altre Procure antimafia coinvolte nell'attività giudiziaria sulle trattative e sulle stragi '92-'93".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati