Ue, Lombardo eletto vicepresidente regioni insulari

PALERMO. Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, è stato eletto vicepresidente vicario delle regioni insulari dell'Ue, al termine dell'assemblea, che si è tenuta a Ponta Delgada, nelle Azzorre (Portogallo). Il presidente sarà Carlos Cesar, presidente della regione autonoma delle Azzorre, mentre Lombardo rappresenterà anche le isole nell'ufficio politico della Conferenza delle regioni periferiche marittime d'Europa. All'assemblea hanno partecipato, per la Sicilia, il dirigente generale del dipartimento per i rapporti con l'Ue e internazionali, Francesco Attaguile, e il dirigente responsabile per il Mediterraneo e l'insularità, Piero Di Maggio. La delegazione siciliana ha proposto ed ottenuto che fra le richieste che le regioni insulari e la Crpm avanzeranno alla Commissione europea siano aggiunte misure compensative per il disagio vulcanico, che interessa direttamente o indirettamente molte isole europee, e per il rischio sismico, particolarmente presente nelle isole mediterranee.  "Queste due nuove condizioni di elegibilità per interventi aggiuntivi dell'Ue nei territori interessati - si legge in una nota della Presidenza della Regione siciliana - costituiscono il completamento di quanto la Sicilia ha già ottenuto con una costante azione svolta alla testa delle regioni insulari europee, con l'inserimento anche nell'articolo 174 del Trattato di Lisbona del riconoscimento del disagio insulare, aggravato dalla montagnosità e dallo spopolamento". "Ci si attende, adesso - conclude la nota - che anche gli stati membri interessati, primo fra tutti l'Italia, che ha la più numerosa popolazione insulare e una diffusa presenza dei fattori di disagio di cui si chiede il riconoscimento, sostengano nei negoziati le proposte delle Regioni insulari per pervenire ad una normativa europea adeguata".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati