Uccise il genero, arrestato dopo la condanna

In carcere Giuseppe Richiusa di 73 anni. Deve scontare 8 anni e 25 giorni per l'omicidio di Michele Macaluso

PALERMO. Arrestato dai carabinieri a Castellana Sicula (Palermo) un uomo di 73 anni che deve scontare una condanna per aver ucciso il genero. Si tratta di Giuseppe Richiusa condannato con sentenza definitiva della Cassazione a 8 anni e 25 giorni. L'omicidio risale al maggio del 2005, quando Richiusa ammazzò il genero Michele Macaluso. Alla base dell'uccisione dell'uomo violenti contrasti in ambito familiare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati