Palermo, oggi ultima lezione dell'anno per i bimbi ricoverati

PALERMO. Eleonora, Luca, Ruth. Sono alcuni dei nomi dei 53 alunni siciliani ma anche stranieri che hanno seguito le lezioni in corsia, all’Ospedale Civico.
Si è chiuso stamattina l’anno scolastico 2009/2010 della “Scuola in ospedale” dell’Azienda Ospedaliera Civico.
La cerimonia si è svolta nella Biblioteca dell’Unità Operativa di Chirurgia Plastica del Civico, alla presenza del direttore generale, Dario Allegra, che ha sottolineato “la continuità e la tradizione di un’iniziativa che vede la collaborazione costante delle scuole, delle famiglie dei pazienti ricoverati, e degli operatori dell’Ospedale”. Sono intervenuti, inoltre, il primario della Chirurgia Plastica del Civico, Francesco Conte, e il coordinatore regionale della Scuola in Ospedale, Maurizio Gentile.
 Quest’anno al Civico sono 329 le giornate scolastiche recuperate dai bimbi e dagli adolescenti ricoverati nelle Unità Operative di Chirurgia Plastica, Cardiochirurgia Pediatrica, Neurologia e Neurochirurgia, per una media di almeno 25 giorni di degenza.
Gli Istituti coinvolti nel progetto “La Scuola in ospedale” sono il Liceo Scientifico B. Croce, e l’Istituto comprensivo G.Nuccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati