Due arresti per scarico rifiuti nel Palermitano

PALERMO. I carabinieri di Cinisi hanno arrestato Sebastiano Stassi, 21 anni, ed Aimen Issaoui, 26, entrambi di San Cipirrello, per abbandono illegale di rifiuti speciali e porto abusivo di un coltello. I 2 sono stati fermati mentre trasportavano circa 500 kg di rifiuti speciali, fra scaldabagni, carcasse di lavatrici, batterie di auto e pneumatici, scaricandone parte per strada. L'arresto è stato convalidato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati