Attivate due camere iperbariche a Trapani e Favignana

PALERMO. In vista della stagione estiva l'Asp di Trapani ha reso operative da oggi le camere iperbariche dell'ospedale "Sant'Antonio Abate" di Trapani e del Presidio territoriale di emergenza (Pte) di Favignana. Le due apparecchiature, indispensabili per fronteggiare le emergenze subacquee, sono anche in grado di effettuare cicli di terapia iperbarica. Entrambe le camere iperbariche, la cui gestione è stata affidata alla Semit di Palermo, rimarranno attive 24 ore su 24 fino al 31 ottobre prossimo. Una terza camera iperbarica, di proprietà dell'Asp di Trapani si trova nel presidio ospedaliero "B. Nagar" di Pantelleria ed è funzionante tutto l'anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati