Pulvirenti: "Credo che Mihajlovic rimanga"

Intanto l'allenatore del Catania aggiunge: "Se mi cercano? Non ho parlato con nessuno"

CATANIA. "Ho un contratto per un altro anno, devo fare altri quattro allenamenti poi vediamo...". Scherza Sinisha Mihajlovic sul suo futuro che al momento sembra ancora quello di allenatore del Catania. La società lo apprezza per la svolta imposta al torneo: 36 punti in 23 gare con una squadra presa all'ultimo posto in classifica con nove punti. Lui ha ambizioni e spera nella chiamata di una grande: il suo sogno, svelato, è quello "allenare un giorno l'Inter". "Alleno da poco - sottolinea il tecnico serbo - e devo ancora crescere. Se mi cercano? Non ho parlato con nessuno. Certo mi fa piacere leggere dell'interessamento di grandi squadre, ma sono soltanto chiacchiere di giornali". Per il momento, infatti, il suo futuro sembra il Catania. La società punta a costruire sul telaio dei calciatori già a disposizione una "formazione da media classifica", come rivela il presidente Antonino Pulvirenti. A partire dall'allenatore. "Ha un altro anno di contratto e pensiamo che voglia rispettarlo - dice convinto il presidente del Catania - a noi non ha comunicato nulla, ma la mia sensazione è che lui resti, e non penso di sbagliare...".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati