Operazione antidroga nel Palermitano: 5 arresti

In manette Giovanni Corona, 26 anni, Antonino Chifari 27 anni, insieme alla compagna Domenica Ferrante, 33 anni, Giuseppe Filippone, 22 anni, e Salvatore Tomasino 34 anni

PALERMO. Alle prime luci dell’alba, oltre 70 carabinieri del gruppo di Monreale, con l’ausilio di un elicottero e di unità cinofile, recentemente specializzate in Nord Europa, a conclusione di una mirata e prolungata attività investigativa, hanno dato esecuzione a 5 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti soggetti, ritenuti responsabili di detenzione e vendita di sostanze stupefacenti nel Palermitano, emesse dal sostituto procuratore Emilio Pisante del Tribunale di Palermo.
Gli arrestati sono Giovanni Corona, 26 anni, Antonino Chifari 27 anni, insieme alla compagna Domenica Ferrante, 33 anni, Giuseppe Filippone, 22 anni, e Salvatore Tomasino 34 anni. Chifari e Tomasino sono stati rinchiusi nel carcere Ucciardone, gli altri hanno ottenuto i domiciliari.
Le indagini si collegano all’arresto di sei spacciatori tra l’ottobre e il novembre scorsi a Monreale.
L’attività investigativa, coordinata dal Gruppo Carabinieri di Monreale, in appena cinque mesi, ha permesso di ricostruire e, conseguentemente, disarticolare l’asse del traffico di cocaina e hashish tra Palermo e Monreale, con ramificazioni fino a Lampedusa, dove i palermitani si sarebbero recati appositamente per dedicarsi alla vendita delle sostanze stupefacenti, in occasioni di grandi eventi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati