Catania, nuova giunta al Comune

Otto "tecnici" sono stati scelti dal sindaco Raffaele Stancanelli come nuovi assessori. C'è anche la stilista Marella Ferrera (con delega alla Cultura). Unico rinconfermato Luigi Arcidiacono

Sicilia, Politica

CATANIA. Giunta di soli 'tecnici' per il Comune di Catania, compresa la stilista Mariella Ferrera. E' la scelta del sindaco Raffaele Stancanelli che ha nominato otto assessori, confermando soltanto il 'tecnico' uscente Luigi Arcidiacono, lasciando alcune 'caselle' vuote. I nuovi assessori sono la stilista Marella Ferrera (con delega alla Cultura); la docente di Storia dello spettacolo dell'accademia delle Belle arti di Reggio Calabria e vice presidente del Cda del Bellini di Catania, Rita Cinquegrana (Politiche scolastiche e Turismo) ; il dirigente di Confcommercio e responsabile di Nuova impresa, Francesco Cannizzo (Attività produttive); l'ingegnere civile esperto in mobilità, Alberto Pasqua (Mobilità); il docente di Sociologia del diritto della facoltà di Scienze politiche di Catania, Carlo Pennisi (Servizi sociali); l'ingegnere edile esperto di lavori pubblici Maurizio Trainiti (Lavori pubblici), che è funzionario comunale in aspettativa; e il presidente dell'ordine dei Chimici di Catania, Claudio Torrisi (Ecologia e ambiente). L'unico assessore riconfermato, con delega all'Urbanistica, è Luigi Arcidiacono, anche lui 'tecnico', ordinario di Diritto costituzionale ed ex preside della facoltà di Giurisprudenza di Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati