"Pesca selvaggia" a Ficarazzi, sequestrati 18 tonni rossi

La merce, del valore di 30 mila euro, si trovava all’interno di un furgone di una ditta di Porticello. Multe per settemila euro

FICARAZZI. I carabinieri della Stazione di  Ficarazzi (Pa), nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio  hanno trovato e sequestrato all’interno di due furgoni frigo,  condotti da altrettanti impiegati della società ittica “Agata Sanfilippo commercio prodotti ittici” di Porticello frazione di Santa Flavia, 18 esemplari di tonno rosso del peso complessivo di 2500 chili, per un  valore stimato in 30 mila euro circa.
Il servizio organizzato “ad hoc” è stato effettuato in collaborazione con l’Ufficio Circondariale Marittimo di Porticello, che ha permesso di sottoporre a sequestro amministrativo in violazione delle norme attinenti il trasporto e la detenzione di prodotto ittico proveniente da attività illecita e non controllata.
Gli esemplari marini di tonno rosso appartengono alla famiglia dei (Thonnus Thinnus) di cui 11 lunghi due metri; 2  lunghi 2,5 metri; 3 lunghi 2,10 metri, 2 lunghi 1,15 metri.
Sono state elevate sanzioni amministrative per una somma complessiva pari a settemila euro. Tutto il prodotto sequestrato, dopo i controlli veterinari  è risultato idoneo al consumo umano e pertanto, la Direzione marittima di Palermo ha autorizzato la rimessa in vendita presso commercianti locali, mentre il provento della vendita verrà versato nelle casse erariali dello Stato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati