Ondata di caldo in India, 22 morti per insolazione

NEW DELHI. Almeno 22 persone sono morte di insolazione nelle ultime ore nello Stato indiano dell'Andhra Pradesh, dove la temperatura ieri ha oscillato tra i 40 ed i 46 gradi Celsius. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa indiana Pti. K. Surendra Mohan, responsabile del dipartimento per la Gestione dei disastri, ha detto che l'effetto delle alte temperature è stato accresciuto da particolari condizioni climatiche che le hanno esaltate, determinando una vera e propria emergenza. "Finora - ha commentato - abbiamo ricevuto notizia di 22 persone morte per insolazione, ma questo bilancio potrebbe crescere perché mancano ancora i dati di varie province e perché le previsioni meteorologiche non indicano cambiamenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati