"Detenzione di armi": due siciliani arrestati nel Milanese

CALTANISSETTA. La polizia di Stato  ha arrestato a Magnago (Mi) Rosario Vizzini, 50 anni, e il nipote Angelo, di 32, per detenzione di pochi grammi di cocaina e di una pistola calibro 38 con matricola abrasa. Rosario Vizzini viene indicato dagli investigatori "personaggio di spicco della criminalità organizzata, legato al clan Madonia di Cosa Nostra siciliana".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati