Omicidio Campagna, Cassazione: non scarcerare condannato

ROMA. La prima sezione penale della Cassazione ha annullato con rinvio l'ordinanza del Tribunale di sorveglianza di Bologna con la quale nel dicembre 2009 erano stati disposti i domiciliari per motivi di salute e quindi era stato scarcerato Gerlando Alberti, jr condannato in via definitiva all'ergastolo per l'omicidio di Graziella Campagna, assassinata del messinese nel dicembre del 1985.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati