Coltivavano droga a Monreale: chiesta conferma condanne

PALERMO. La procura generale ha chiesto alla prima sezione della Corte d'appello di Palermo la conferma delle condanne inflitte in primo grado a Diego Bonura (9 anni) e Salvatore Sottile (8 anni) per la coltivazione di una gigantesca piantagione di cannabis. Il processo nasce da un'indagine dei carabinieri che, nel 2007, nelle campagne di Partinico e Monreale (Palermo), scoprirono e sequestrarono due fondi sui quali venivano coltivate oltre un milione e 700mila piante di marjiuana. Il processo è stato rinviato al 3 giugno per la conclusione delle discussioni dei difensori e la sentenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati