Bagheria, raid notturno nel liceo: rubati computer

Nel mirino lo scientifico D’Alessandro. Portati via anche un monitor e un videoproiettore

BAGHERIA. Raid notturno al liceo scientifico D’Alessandro di Bagheria. Nella notte qualcuno, dopo aver forzato la saracinesca, hanno fatto irruzione all'interno dell’istituto scolastico rubando un monitor da 15 pollici, due computer portatili e un videoproiettore.
La denuncia è stata effettuata ai carabinieri da parte del vicepreside che ieri mattina, arrivando nella scuola di via Città di Palermo, ha constato i furti.
Quello di Bagheria non è il primo caso di raid notturno in una scuola tra Palermo e la provincia. Dall’inizio dell’anno sono decine le denunce arrivate alle forze dell’ordine, in alcuni casi sono anche stati individuati i responsabili: spesso alunni o comunque giovanissimi, poi denunciati. Per poter debellare il fenomeno l’amministrazione comunale di Palermo sta anche portando a termine un progetto per l’installazione di una videosorveglianza negli istituti scolastici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati