Autopsia dopo l'uxoricidio a Gela: donna uccisa da 3 colpi

GELA. L'autopsia, che è stata effettuata nel pomeriggio al cimitero 'Farello' di Gela, ha confermato che sono stati 3 i colpi (quelli sparati al torace) che hanno determinato la morte di Emanuela Vallecchi, la ragazza di 21 anni uccisa lunedì sera dal marito, Nicola Incorvaia, 25 anni, al culmine dell'ennesima lite che stava conducendo i due coniugi alla separazione legale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati