"Troppi rifiuti": commissario fa chiudere mercato a Gela

GELA. Il commissario straordinario del Comune di Gela, Rosolino Greco, ha ordinato la sospensione del mercato settimanale, perché gli ambulanti il martedì lasciano la via Falcone e Borsellino stracolma di rifiuti. L'amministratore aveva minacciato più volte il provvedimento di chiusura dell'area mercatale, perché aveva notato che i commercianti la lasciavano sporca, malgrado venissero forniti loro appositi sacchi numerati. Dopo numerose multe e diffide è arrivata l'ordinanza di sospensione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati