"Rapine in banche nissene": in cella quattro catanesi

ENNA. I carabinieri di Niscemi, Piazza Armerina e Gela hanno arrestato i presunti autori di una serie di rapine nelle banche siciliane e in particolare in diversi sportelli del Monte dei Paschi di Siena di Niscemi (quattro rapine da giugno a febbraio scorsi). Sono finiti in manette i catanesi Cristian Angelo Provenzano, 19 anni, Alessio Viscuso, 20 anni, Daniel Clemente 22 anni, Giovanni Pietro Vasta, 20 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati