'Ndrangheta, arrestato il figlio del boss Arena

CUTRO. Fabrizio Arena, di 30 anni, figlio del boss di Isola Capo Rizzuto Carmine, ucciso con un bazooka nella cittadina del crotonese nell'ottobre del 2004, é stato arrestato stamattina dai carabinieri del comando provinciale di Crotone. Fabrizio Arena, latitante dall'aprile del 2009, era destinatario di due ordinanze di custodia cautelare, omicidi, tentati omicidi e droga e armi. L'uomo è stato trovato nella frazione Steccato nel corso di un'operazione che ha visto impegnati circa 100 uomini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati