Zamparini: "Il Napoli ce la metterà tutta, noi saremo pronti"

PALERMO. Al fischio finale di Rosetti di Palermo-Sampdoria, il presidente Zamparini ha dichiarato seccamente, senza giri di parole, che la sua squadra andrà in Champions comunque, confidando nel Napoli, di scena domenica prossima sul campo dei blucerchiati. A due giorni di distanza, Zampa ribadisce il concetto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. «Sono sicuro che il Napoli in casa della Sampdoria farà la sua gara con grande sportività», ha ribadito il presidente dei rosa, che ha poi evidenziato le capacità e le prospettive future della sua squadra e di quella del collega De Laurentiis. «Palermo e Napoli hanno disputato un’ottima stagione, giocando bene a calcio. Sono due formazioni destinate a crescere sempre di più». Infine, il presidente della società di viale del Fante si è soffermato sull’esito degli esami strumentali effettuati in mattinata da Miccoli, che hanno evidenziato una parziale lesione del crociato del ginocchio destro. «Fortunatamente l’infortunio è meno grave di quanto si immaginava. Non so se ci sarà bisogno di un’operazione, questo andrà valutato in seguito. Credo – ha continuato Zamparini – che ci vorranno dai sessanta ai novanta giorni di stop per il nostro capitano». Per Fabrizio Miccoli si profila, dunque, un lungo periodo di stop e verosimilmente il numero 10 rosanero salterà l’intera preparazione estiva per la stagione 2010/2011. Nonostante ciò, oggi, dopo aver conosciuto il responso degli esami, Miccoli ha parlato ai microfoni di Sky, guardando il bicchiere mezzo pieno. «Nella sfortuna, mi è andata bene, temevo peggio. Rimango, comunque sereno».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati