Policlinico di Messina, taglio dei dipendenti della mensa

MESSINA. La Sr-ristorazione, vincitrice dell'appalto per la fornitura dei pasti ai degenti del Policlinico Gaetano Martino di Messina, ha attivato le procedure di mobilità per circa 35 dei 70 dipendenti attualmente occupati. Sul caso è intervenuto il sindacato Orsa che ha chiesto l'immediato intervento del direttore generale del Policlinico Universitario, Giuseppe Pecoraro, "affinché richiami la ditta al rispetto del capitolato d'appalto che prevede l'autorizzazione della stazione appaltante in caso di tagli al costo del lavoro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati