Palermo, muore di infarto: forse ucciso dalla pillola dell'amore

Giallo sulla morte di un uomo di 48 anni. Accanto al corpo trovata la scatola di un farmaco simile al Viagra. Ma si attende l'esito dell'autopsia

PALERMO. E' giallo sulla morte di un uomo di 48 anni, A. C., deceduto, ieri, probabilmente per un infarto, nella sua abitazione in via San Lorenzo, a Palermo. Accanto al corpo, trovato dai familiari, che hanno avvertito il 118, c'era la scatola di un farmaco che, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe lo stesso principio attivo del Viagra. Dal blister mancano tre capsule.
Gli investigatori, però, prima di formulare qualsiasi ipotesi preferiscono attendere l'esito dell'autopsia. L'uomo viveva solo. Il suo medico curante ha riferito di non avergli mai prescritto medicine di quel genere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati