Dopo l'espulsione, parla Totti: "Ho sbagliato"

L'attaccante della Roma chiede scusa per il calcio a Balotelli che gli è valso l'esclusione dalla finale di Coppa Italia contro l'Inter

ROMA. "E' vero, ho sbagliato, ma la cosa brutta è che al gol di Parma tutti ti chiamano, passano tre giorni e ti ritrovi solo con gli amici di sempre". E’ l'amaro messaggio di Francesco Totti, all'indomani del calcione a Balotelli che gli è costato l'espulsione nella finale di Coppa Italia Inter-Roma. A provocare l'amarezza dell'attaccante della Roma, che per la prima volta si è ufficialmente scusato, è la differenza tra i momenti di gloria sportiva e il dopo Inter-Roma. "Questa è la cosa brutta - sottolinea Totti -. Dopo Parma, tutti ti chiamano, ti mandano sms. Passano tre giorni e ti accorgi di avere vicino sempre gli stessi. Quelli che sono vicino a te da una vita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati