Autocompattatori a Palermo, il Comune: una buona notizia

Il direttore generale Lo Cicero: pronti anche altri cinque mezzi

PALERMO. "Siamo lieti di apprendere che l'assessore Pier Carmelo Russo è pronto ad inviare a Palermo, per affidarli ad Amia, gli autcompattatori dell'Ato Simeto che ci erano stati promessi alcuni mesi fa e che non sono finora arrivati". Lo afferma il direttore generale del Comune, Gaetano Lo Cicero, incaricato dal sindaco Diego Cammarata di continuare a seguire per conto del socio unico l'operatività dell'Amia, la ex municipalizzata rifiuti.
"Attendiamo con fiducia il loro arrivo, che speriamo, questa volta, sia davvero imminente - aggiunge -. A quanto pare la notizia che abbiamo ricevuto ieri della disponibilità di avere immediatamente a noleggio cinque autocompattori, che arriveranno già lunedì, ha innescato un processo virtuoso che ha sbloccato anche l'arrivo dei mezzi dell'Ato Simeto".
Infine, Lo Cicero informa che altri cinque autocompattatori arriveranno nei prossimi giorni, dopo che il contenzioso con l'azienda forntirice si è risolto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati