Sicilia, Cultura

Torna a Palermo la creatività di Campus student’s day

Si svolgerà il prossimo 11 maggio nei locali della facoltà di Economia. Nel corso della manifestazione sarà anche presentato il libro "Racconti dal Campus" scritto dagli studenti dell'ateneo

PALERMO. E’ una festa, un momento di cultura ma soprattutto la conferma che all’Università di Palermo il fervore intellettuale c’è. Torna, per il terzo anno consecutivo, il progetto Campus student’s day 2009/2010 organizzato dall’Associazione culturale, sportiva e di spettacolo SenzaFiltro insieme all’ateneo di viale delle Scienze. Una giornata fatta dagli studenti per gli studenti, che quest’anno si svolgerà il prossimo martedì 11 maggio, a partire dalle 12, nei locali dell’aula magna della facoltà di Economia. Momento clou della manifestazione sarà la presentazione del nuovo libro “Racconti dal campus”, una selezionata raccolta di testi in prosa e poesia scritti dagli studenti dell’Università del capoluogo isolano. “Siamo giunti alla terza edizione del libro e dell'evento – spiega il presidente di SenzaFiltro, Giuseppe Carpinteri –. All'inizio non credevamo di farcela in un ambiente nuovo e con tanti problemi che apparivano insormontabili, ma la tenacia, la forza degli autori, gli amici e tutti i membri dell'associazione ci hanno aiutato. E’ soprattutto grazie a loro – conclude Carpinteri – che siamo riusciti a migliorare sempre più nel tempo e a perfezionarci a realizzare un ottimo tascabile che fa compagnia a tanti universitari. Un libro che valorizza lo studente, lo scrittore, l'uomo”. Successivamente alla presentazione del testo, è prevista la premiazione dei tre scrittori esordienti che hanno composto i due migliori racconti e la poesia più bella, scelti e selezionati da una commissione costituita dal presidente di SenzaFiltro, Giuseppe Carpinteri, insieme ad un responsabile della Feltrinelli di Milano e uno sceneggiatore teatrale palermitano. A ricevere il riconoscimento saranno, per la sezione prosa, Salvo Davì con il suo "Passion" e Francesca Fragale con il testo "Profumo di lavanda"; per la lirica, invece, Arianna Duca autrice di "Come foglie cado".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati