Toni: "Contro l'Inter una partita strana"

E' il commento dell'attaccante della Roma, subito dopo la finale di Coppa Italia. "In campo sono arroganti" ha aggiunto

ROMA. "Quando giochiamo contro l'Inter c'é sempre qualche episodio strano". Luca Toni non la manda a dire all'arbitro Rizzoli, e commenta così la sconfitta della Roma nella finale di Coppa Italia contro l'Inter. "E' stata una partita velenosa - ammette Toni -. Loro la buttano sulla fisicità ma hanno spesso un atteggiamento arrogante. Però molti episodi non sono stati fischiati, io invece vorrei presentarmi qualche volta qui e dire che ci hanno regalato la partita ma con l'Inter non succede mai. Anzi...L'Inter è una squadra forte, però non mi ricordo episodi contro questa squadra. Nel campionato tedesco le grandi sono meno aiutate". Un giudizio sul fallo di Totti su Balotelli che al n.10 è costato l'espulsione: "Francesco è stato molto insultato altrimenti non avrebbe mai reagito così - dice Toni -. Non dobbiamo vedere solo le reazioni, ma anche da cosa sono state provocate". Poi aggiunge: "Anche Chivu mi sembra non si sia comportato bene: alla fine ha fatto dei gesti che non ci sono piaciuti". Quanto ha pesato Lazio-Inter sul nervosismo della Roma? "Di quella partita non parlo perché tutti hanno visto quello che è successo - risponde Toni -. Ora spero che ci sia qualche sorpresa in queste ultime due partite, ma è difficile".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati