Pallavolo, Palermo ritrova la B1 con Grande Migliore Us Volley

La squadra ha conquistato la promozione matematica con una giornata di anticipo. Solo due sconfitte in tutto il campionato

PALERMO. Dopo sette anni di digiuno, la città di Palermo ritrova la gioia della B1 grazie al Grande Migliore US Volley Palermo, che conquista con una giornata d’anticipo la matematica promozione. Decisiva la vittoria per 3-0 in casa della Sicania Erice che porta a quota 72 punti la capolista, ad una lunghezza dal Tremestieri. Tra tutte le B2 femminili italiane della stagione, la squadra allenata da Tommaso Pirrotta è quella che ha perso meno incontri: solo due nel girone di ritorno, rispettivamente contro l’antagonista al trono Tremestieri e il derby contro Cefalù. A fine girone d’andata, invece, la squadra ha ottenuto il record nazionale di risultati e d’imbattibilità: quattordici vittorie in altrettante gare disputate e 42 punti. Ottime le prestazioni in campo delle attaccanti uessevolline: più di 1000 i punti messi a segno dalla sola coppia Mariana Ratti (484) e Nadia Vullo (524). Le seguono a ruota Ada Magno (267), le centrali Dina Cintura (202) e Claudia Pitarresi (155). “Dopo ben 15 anni la Us Volley torna a volare in alto e rivede la B1. Un ritorno ad alti livelli che la città di Palermo merita assolutamente, dopo le esperienze della Rio CasaMia e dell’Iveco Palermo – afferma Roberto Modica, ipresidente della squadra –. L’obiettivo adesso è quello di attrezzare un roster che ci permetta di rimanere in categoria”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati