Agrigento, vigili del fuoco in stato di agitazione

AGRIGENTO. I vigili del fuoco della provincia di Agrigento, aderenti alla Cgil, Cisl e Uil, hanno proclamato lo stato di agitazione perché da cinque mesi non ricevono il pagamento delle spettanze e per il mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro scaduto da 27 mesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati