Ressa allo stadio per biglietti con Samp

Da mezzanotte sono centinaia i tifosi in attesa davanti ai botteghini

PALERMO. A Palermo è caccia agli ultimi biglietti per la sfida con la Sampdoria, di domenica prossima allo stadio Barbera, che vale il quarto posto in classifica per la qualificazione in Champions League. Centinaia di persone, soprattutto giovani, dalla mezzanotte sono davanti ai botteghini dello stadio per cercare di acquistare i ticket. In vendita ci sono solo i biglietti di curva nord inferiore a 5 euro e di tribuna laterale a 20 euro, entrambi con visibilità ridotta, cioé quella parte dello stadio dove la vista è ostruita dalla rete di protezione e dai piloni.
Gli altri settori del Barbera, le Curve superiori, la gradinata e le tribune sono già pieni.
Come spesso accade, davanti lo stadio ci sono già i bagarini che vendono biglietti di Curva a 60 euro, anziché 19 euro. I tifosi fanno di tutto pur di accaparrarsi un posto al Barbera, da alcuni giorni i consiglieri comunali, ai quali spetta un biglietto per assistere alla partita in casa dei rosanero, sono tartassati di richieste da parte di amici e parenti.
Per Palermo-Sampdoria si profila dunque il tutto esaurito, con oltre 33 mila spettatori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati