Palermo, incendiato il gazebo di un panificio

Si tratta del forno "Padre Pio", in corso Calatafimi. Trovato del liquido infiammabile. E' il secondo episodio, ma il titolare scongiura la pista del racket

PALERMO. Un incendio doloso ha danneggiato parte del gazebo del panificio Padre Pio, in corso Calatafimi a Palermo. La polizia ha trovato tracce di liquido infiammabile. Il titolare del negozio ha riferito che lo stesso gazebo era stato incendiato nel frebbaio del 2009 e di non avere mai ricevuto richieste di pizzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati