Artigiani, in arrivo 25 milioni di euro

Sono quasi 2.800 le imprese che beneficeranno dei contributi. Verrà concesso il 50% dell'investimento, per un massimo di 50 mila euro

PALERMO. Venticinque milioni di euro e quasi 2.800 imprese artigiane siciliane che ne beneficeranno. Lavoratori e aziende che potranno ottenere un contributo a fondo perduto, fino ad un massimo del 50% dell’investimento previsto per un limite di 50 mila euro. Ad avere partecipato al bando, pubblicato il 31 dicembre del 2009 dall’assessorato regionale alle Attività produttive, diretto da Nicola Vernuccio, sono state 3.267 aziende e soltanto il 25% di queste rimarrà fuori dall’erogazione dei contributi finanziabili. Il maggior  numero di domande è pervenuto dalla provincia di Palermo, segue Ragusa mentre fanalino di coda è Caltanissetta. Maggiori dettagli si possono leggere nell’edizione cartacea del Giornale di Sicilia in edicola oggi, 05-05-2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati