Miccoli: "Niente mondiali? Tifo Portogallo"

L'attaccante rosanero commenta così la mancata convocazione in nazionale e aggiunge: "Ho fatto un buon campionato. Ci speravo"

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. "Ai Mondiali tiferò per il Portogallo". E' clamorosa, ma dura poco, la battuta di Fabrizio Miccoli, attaccante del Palermo e grande escluso dal ct Lippi per la spedizione in Sudafrica. "La mia è solo una battuta, ci tengo a sottolinearlo - ha detto ieri sera il capocannoniere dei rosanero, a margine di una cerimonia di premiazione -. Faccio un grosso in bocca al lupo agli azzurri, ma è chiaro che sono deluso da questa esclusione. Dopo avere disputato un buon campionato, nella convocazione ci speravo. Eccome! Adesso, però, il discorso per me è chiuso. Le scelte di Lippi non le giudico". "Pazienza - ha concluso Miccoli - vuol dire che nel periodo dei Mondiali andrò a mare con la famiglia. La mia famiglia è senz'altro più importante di qualsiasi Mondiale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati