Palermo, al museo Pasqualino il festival "Finzioni"

PALERMO. Recuperare il legame tra immagine e parola attraverso una rassegna di video articolata in tre serate. Questo è il "Festival Finzioni", che si svolgerà da venerdì a domenica prossimi al museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino a Palermo. La rassegna, ideata da Paola Nicita e Rosario Perricone, propone per ciascuna serata un artista che con la proiezione di un video vuole rinsaldare il legame tra immagine e parola "o quantomeno a far muovere - dicono gli organizzatori - la visione sul registro del racconto". Tra gli artisti ci sarà Sislej Xhafa che inaugura la rassegna con "The theatre who knows everything", Ofri Cnaani, vincitore  del premio internazionale "Twitter" per il progetto dei musei lombardi in rete, Aleksandra Mir ed Emanuele Lo Cascio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati