Lombardo: "Il ribaltone? L'ha fatto il Pdl"

Lo afferma il governatore regionale: "Hanno perso un'occasione per partecipare alla votazione di una buona legge. Il Pd in giunta? Non porto e non escludo nulla"

Sicilia, Politica

PALERMO. "Ribaltatone all'Assemblea regionale siciliana l'ha compiuto il Pdl ufficiale il 10 e l'11 novembre scorso quando hanno votato la mozione del Pd contro il Pdf approvato dalla mia giunta, della quale i loro uomini facevano parte". Lo afferma il presidente della Regione Siciliana, Raffale Lombardo, sull'approvazione della Finanziaria passata senza il voto di Pdl e Udc.  "Il Pdl - aggiunge il governatore - ha perso una buona occasione per partecipare alla votazione di una buona legge. Mi spiace il voto preconcetto di Pdl e Udc. Il Partito democratico, invece, ha condiviso la legislazione delle riforme che si chiama Piano casa e secondo Piano rifiuti".  Battuta sibillina del Governatore anche sul Pd: "Se porterò il Pd in Giunta? Non porto e non escludo alcunché

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati