Catania in festa, ma non c'è la matematica salvezza

In palio, nelle ultime due partite, ci sono sei punti, gli stessi che separano gli etnei dall’Atalanta. Ma gli etnei hanno una differenza reti a loro favore di 11 gol

CATANIA. Il Catania e Catania festeggiano la permanenza della squadra nel campionato di calcio: anche se la Serie A non è matematicamente ancora certa la si considera acquisita. La “gara” è con l'Atalanta, terz'ultima. In palio, nelle ultime due partite, ci sono sei punti, gli stessi che separano siciliani e lombardi. Ma gli etnei hanno una differenza reti a loro favore di 11 gol. Così se Catania e Alatanta dovessero a fine campionato arrivare a pari punti i siciliani sarebbero salvi senza variazioni di rilievo nella differenza reti, tranne che i nerazzurri riescano a segnare 12 reti in più degli etnei nelle ultime due gare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati