Napoli, si è ripetuto il miracolo di San Gennaro

NAPOLI. Si è ripetuto alle 20,15 il miracolo di San Gennaro. L'annuncio della liquefazione del sangue del patrono di Napoli, dato con lo sventolio del fazzoletto bianco, è stato accolto da un lungo applauso dalle numerose persone presenti nella basilica di Santa Chiara, tra cui tantissimi stranieri. Tra le autorità il sindaco di Napoli, Rosa Iervolino Russo, ed il neogovernatore della Regione Campania, Stefano Caldoro. Nel sabato che precede la prima domenica di maggio si ripete il secondo miracolo di San Gennaro: gli altri due avvengono a settembre e a dicembre. Le ampolle con il sangue di San Gennaro sono state portate in processione, guidata dall'arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, dal duomo alla basilica di Santa Chiara insieme alle statue dei compatroni di Napoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati