Benitez gela la Juve: "Resto a Liverpool"

L'allenatore spagnolo, inseguito dai bianconeri, stoppa le voci di mercato che lo vorrebbero già a Torino. "Qui ho dei progetti a lungo termine"

LIVERPOOL. Rafa Benitez gela i piani della Juventus: il suo futuro - assicura il tecnico spagnolo - sarà ancora ad Anfield. Nel corso della conferenza stampa vigilia della semifinale di ritorno di Europa League contro l'Atletico Madrid, Benitez non si è nascosto di fronte alle domande sull'interessamento della Juventus. Una trattativa che secondo la stampa italiana sarebbe in dirittura d'arrivo. "Non mi piacciono le speculazioni sul mio futuro - la risposta di Benitez legato ai Reds fino al 2014 -. Vorrei leggere sui giornali notizie sulle competizioni, sui gol o sulle fantastiche prestazioni dei giocatori. Ma non posso controllare tutto. Il mio futuro è la partita con l'Atletico Madrid. Dobbiamo concentrarci su questa partita e cercare di vincerla per il bene del club". Proprio oggi il Liverpool si è assicurato Jonjo Shelvey, giovane talento inglese acquistato dal Charlton Athletic per 1,5 milioni di sterline. "Da anni cerchiamo di acquistare calciatori britannici con passione, che sentano cosa significa essere un giocatore del Liverpool. Abbiamo in atto un piano a lunga scadenza e cercheremo di seguirlo", le parole dello spagnolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati