Partinico, i Nas sequestrano un panificio

I carabinieri avrebbero riscontrato la mancanza della licenza, pessime condizioni igienico-sanitarie e alimenti in cattivo stato di conservazione

PALERMO. Finisce sotto sequestro un panificio di Partinico del valore di circa mezzo milione di euro. Il provvedimento del gip di Palermo arriva dopo le indagini e la richiesta dei carabinieri del Nas di Palermo.
I militari avrebbero constatato la mancanza dell’autorizzazione per la produzione e la vendita di prodotti da forno. Inoltre hanno riscontrato all’interno del panificio pessime condizioni igienico-sanitarie e l’utilizzo di alimenti in cattivo stato di conservazione per la panificazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati