"Salvare l'organo della Gancia"

L'Sos dell'esperto Claudio Brizzi per ristrutturare il prezioso strumento settecentesco della chiesa palermitana: "Il piombo sta cedendo, così si perdono le caratteristiche organolettiche"

PALERMO. "Salvare l'organo della Gancia". A lanciare l'Sos per lo strumento settecentesco della chiesa palermitana è Luigi Brizi, uno dei più importanti organologi d'Europa. "La facciata dello strumento rischia di collassare e se cede il piombo si perdono tutte le proprietà organolettiche". Per Brizi, dunque, è necessario intervenire al più pèresto per "rinforzare la facciata per evitare che collassi il piombo e ricostruire la macchina".
L'intervista completa all'organista sul Giornale di Sicilia in edicola il 26 aprile 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati