Rapina la tabaccheria del fratello, palermitano arrestato

L'episodio a Santa Flavia. Fermato dai carabinieri Francesco Tripoli, disoccupato di 27 anni. Colto in flagrante dopo aver portato via cento euro dalla cassa

PALERMO.  Ha rapinato la tabaccheria del fratello con cui, da mesi, aveva liti violente: fermato dai carabinieri è stato arrestato in flagranza. Protagonista della vicenda, accaduta a Santa Flavia, nel Palermitano, Francesco Tripoli, 27 anni, disoccupato. Il ragazzo è entrato nel negozio, ha aggredito il familiare e ha portato via dalla cassa 100 euro. Il denaro, trovato dai militari ancora addosso al rapinatore, é stato restituito alla vittima.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati